Presentazione del libro “Il Papa e le sue vesti”

A.S.P. Opere Sociali di N. S. di Misericordia di Savona

 

COMUNICATO STAMPA

Iniziative culturali per l’anno giubilare della Misericordia

 

IL PAPA E LE SUE VESTI

Da Paolo V a Giovanni Paolo II (1600 – 2000)
22 settembre 2016
Palazzo Azzarie presso il
Santuario di N. S. della Misericordia di Savona

immagine-1

«Come veste il Papa ?»: é il tema di un incontro, che avrà luogo giovedì 22 settembre 2016 alle 17.30, a Palazzo Azzarie presso il Santuario di Nostra Signora della Misericordia di Savona, volto a proporre il volume “Il Papa e le sue vesti” Da Paolo V a Giovanni Paolo II (1600 - 2000) scritto da Marzia Cataldi Gallo, edito dai Musei Vaticani.
Nel nuovo prezioso libro, l’autrice, già soprintendente reggente alla Soprintendenza per i Beni artistici e storici della Liguria, che da anni si dedica allo studio dei tessuti antichi e della Storia del Costume, traccia una biografia di 32 papi, seguita dall’analisi dei parati conservati nella Sacrestia Pontificia della Cappella Sistina, e, occasione assolutamente eccezionale, anche di particolari capi di abbigliamento come cappotti, mozzette, sottane, falde, zucchetti, scarpe….
La ricerca, che ha preso avvio dal rinvenimento di importanti documenti inediti conservati nell’Archivio di Stato di Roma e nell’Archivio Segreto Vaticano, ha individuato le committenze e i nomi degli artigiani impegnati a realizzare manufatti per la corte pontificia, dai parati appartenuti a papa Paolo V Borghese, eletto al soglio pietrino nel 1605, e ha percorso quattro secoli di storia, analizzando per la prima volta, le vesti appartenute ai papi succeduti fino al Giubileo del 2000, celebrato da Giovanni Paolo II.
Marzia Cataldi Gallo, facendo riferimento al suo precedente saggio edito nel 2013 da Sagep Editori “Vestire il Pontefice” Dall’antico testamento a Papa Francesco, in cui aveva analizzato i significati simbolici dei colori e i capi di abbigliamento indossati dai pontefici, metterà in luce la storia e l'evoluzione del tessuto, evidenziando il “personalismo” di alcuni pontefici, che facevano tessere broccati con lo stemma della loro famiglia o la “parsimonia” di molti papi, che per economia applicavano il loro stemma su quello del papa precedente.

Enti Promotori:
Azienda Pubblica Servizi alla Persona Opere Sociali  di N. S. di Misericordia
Ente Ecclesiastico “Santuario di N. S. di Misericordia”
Diocesi Savona-Noli,
Chiesa Cattedrale Basilica di N. S. Assunta - Savona
Comune di Savona
Enti o gruppi collegati
Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio della Liguria

 

Savona,

 

I commenti sono chiusi